This study lays the foundations of the Accounting View" of money. Using inter national accounting principles, the study argues that state and central bank monies are not debt, and that in fractional reserve regimes only a share of commercial bank money can be regarded as debt. The study determines how the seigniorage associated with the issuance of these monies should be accounted for in the financial statements of the issuing institutions, and examines what this implies for the correct understanding of money. The new view throws light into such issues as the true nature of central bank capital, commercial banks, and digital currencies. Drawing on it, new measurements of seigniorage are derived and applied to the case of the UK (for which recent estimates exist). The results reveal that seigniorage, in particular that extracted by commercial banks, is a quantitatively relevant phenomenon.

Questo studio pone le fondamenta dell’ “Approccio Contabile” (“Accounting View”) alla moneta. Sulla base dei principi di Ragioneria Generale riconosciuti internazionalmente, lo studio argomenta che le monete emesse dallo stato e dalla banca centrale non costituiscono debito e che nei regimi di riserva frazionaria soltanto una quota della moneta emessa dalle banche commerciali pu essere considerata quale debito. Lo studio chiarisce come il signoraggio associato all’emissione di queste monete debba essere contabilizzato nei bilanci delle istituzioni emittenti ed esamina le implicazioni di ci`o per la corretta comprensione della moneta. Il nuovo approccio fa luce su argomenti quali la vera natura del capitale della banca centrale, le monete delle banche commerciali e quelle digitali. Da esso si derivano nuovi metodi di stima del signoraggio e si applicano al caso del Regno Unito (per il quale esistono stime recenti). I risultati rivelano che il signoraggio, in particolare quelle estratto dalle banche commerciali, un fenomeno quantitativamente rilevante.

Bossone Biagio, C.M. (2018). Accounting meets economics: towards an ‘accounting view’ of money. D/SEAS WORKING PAPERS, 2018(2), 1-22.

Accounting meets economics: towards an ‘accounting view’ of money.

Costa Massimo;Cuccia Andrea;Valenza Giuseppe
2018-01-01

Abstract

Questo studio pone le fondamenta dell’ “Approccio Contabile” (“Accounting View”) alla moneta. Sulla base dei principi di Ragioneria Generale riconosciuti internazionalmente, lo studio argomenta che le monete emesse dallo stato e dalla banca centrale non costituiscono debito e che nei regimi di riserva frazionaria soltanto una quota della moneta emessa dalle banche commerciali pu essere considerata quale debito. Lo studio chiarisce come il signoraggio associato all’emissione di queste monete debba essere contabilizzato nei bilanci delle istituzioni emittenti ed esamina le implicazioni di ci`o per la corretta comprensione della moneta. Il nuovo approccio fa luce su argomenti quali la vera natura del capitale della banca centrale, le monete delle banche commerciali e quelle digitali. Da esso si derivano nuovi metodi di stima del signoraggio e si applicano al caso del Regno Unito (per il quale esistono stime recenti). I risultati rivelano che il signoraggio, in particolare quelle estratto dalle banche commerciali, un fenomeno quantitativamente rilevante.
http://swps.unipa.it/index.php/swps/issue/view/3
Bossone Biagio, C.M. (2018). Accounting meets economics: towards an ‘accounting view’ of money. D/SEAS WORKING PAPERS, 2018(2), 1-22.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2018_accounting view of money.pdf

accesso aperto

Dimensione 920.93 kB
Formato Adobe PDF
920.93 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/337653
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact