Costruire il proprio "oggetto". I racconti della memoria coloniale