L’alterità come fondamento dell’identità. Riflessioni teoriche