Costruttori anonimi hanno ripetuto tecniche della tradizione ottenendo risultati diversi in base alle pecu- liarità dei luoghi. Con criteri di necessità e ottimizzazione del lavoro e delle risorse hanno costruito quanto occorreva per le proprie esigenze, producendo una totale razionalità dei volumi. In Sicilia, alcuni studi e rilievi in situ di quelle opere hanno formato, nel corso del Novecento, alcuni architetti e delle tracce sono giunte fino ad opere recenti. Oggi che si sta vivendo un “ritorno alla terra”, a causa di una crisi economica ma anche per un’inesorabile e progressiva contaminazione delle parti urbane e rurali del territorio siciliano, sembra utile riprendere il filo di quella tradizione. Confrontando risultati, appunti e disegni, si mettono a fuoco possibili sintesi “intelligenti” di necessità, memoria e innovazione a supporto di una architettura futura che tenga conto dei valori ambientali, respinga una mimesi folclorica, e piuttosto traduca e interpreti la tradizione locale a servizio delle esigenze della società contemporanea.

Macaluso, L. (2017). Architettura rurale in Sicilia: necessità, intelligenza e memoria. PROYECTO Y CIUDAD, 08-2017, 49-62.

Architettura rurale in Sicilia: necessità, intelligenza e memoria

Macaluso, Luciana
2017-01-01

Abstract

Costruttori anonimi hanno ripetuto tecniche della tradizione ottenendo risultati diversi in base alle pecu- liarità dei luoghi. Con criteri di necessità e ottimizzazione del lavoro e delle risorse hanno costruito quanto occorreva per le proprie esigenze, producendo una totale razionalità dei volumi. In Sicilia, alcuni studi e rilievi in situ di quelle opere hanno formato, nel corso del Novecento, alcuni architetti e delle tracce sono giunte fino ad opere recenti. Oggi che si sta vivendo un “ritorno alla terra”, a causa di una crisi economica ma anche per un’inesorabile e progressiva contaminazione delle parti urbane e rurali del territorio siciliano, sembra utile riprendere il filo di quella tradizione. Confrontando risultati, appunti e disegni, si mettono a fuoco possibili sintesi “intelligenti” di necessità, memoria e innovazione a supporto di una architettura futura che tenga conto dei valori ambientali, respinga una mimesi folclorica, e piuttosto traduca e interpreti la tradizione locale a servizio delle esigenze della società contemporanea.
2017
Settore ICAR/14 - Composizione Architettonica E Urbana
http://repositorio.upct.es/bitstream/handle/10317/6429/ars.pdf?sequence=1&isAllowed=y
Macaluso, L. (2017). Architettura rurale in Sicilia: necessità, intelligenza e memoria. PROYECTO Y CIUDAD, 08-2017, 49-62.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
arch rurale sicilia.pdf

accesso aperto

Dimensione 1.71 MB
Formato Adobe PDF
1.71 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/292047
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact