Nota a Corte cost., 22 ottobre 2014, n. 239. Con la sentenza appena richiamata la Corte costituzionale dichiara l’illegittimità costituzionale dell’art. 4 bis, comma 1, della legge 26 luglio 1975, n. 354, in riferimento agli artt. 3, 29, 30 e 31 della Costituzione, nella parte in cui non esclude dal divieto di concessione dei benefici penitenziari la misura della detenzione domiciliare speciale, prevista dall’art. 47 quinquies della legge 26 luglio 1975, n. 354, e la misura della detenzione domiciliare, disciplinata dall’art. 47 ter, comma 1, lett. a) e b), della medesima legge.

Dalila Mara Schirò (2015). La "carcerazione degli infanti" nella lettura della Corte costituzionale.

La "carcerazione degli infanti" nella lettura della Corte costituzionale

Dalila Mara Schirò
2015-01-01

Abstract

Nota a Corte cost., 22 ottobre 2014, n. 239. Con la sentenza appena richiamata la Corte costituzionale dichiara l’illegittimità costituzionale dell’art. 4 bis, comma 1, della legge 26 luglio 1975, n. 354, in riferimento agli artt. 3, 29, 30 e 31 della Costituzione, nella parte in cui non esclude dal divieto di concessione dei benefici penitenziari la misura della detenzione domiciliare speciale, prevista dall’art. 47 quinquies della legge 26 luglio 1975, n. 354, e la misura della detenzione domiciliare, disciplinata dall’art. 47 ter, comma 1, lett. a) e b), della medesima legge.
Settore IUS/17 - Diritto Penale
Dalila Mara Schirò (2015). La "carcerazione degli infanti" nella lettura della Corte costituzionale.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Schirò_Cass. pen. 2015.pdf

Solo gestori archvio

Dimensione 289.57 kB
Formato Adobe PDF
289.57 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/289592
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact