L'A. offre un breve commento a Cass., SS. UU., 20 settembre 2017, n. 21854, che, risolvendo le divergenze interpretative e i contrasti applicativi emersi nella giurisprudenza di merito, afferma a chiare lettere il carattere vincolante per il giudice dell'esecuzione del decreto con cui il P.M. dispone la sospensione delle procedure esecutive in favore dei soggetti vittime di richieste estorsive o di usura.

Viviana Battaglia (2017). Sospensione del processo esecutivo in favore delle vittime di usura o estorsione e sindacato del giudice dell'esecuzione. EUROCONFERENCE LEGAL.

Sospensione del processo esecutivo in favore delle vittime di usura o estorsione e sindacato del giudice dell'esecuzione

Viviana Battaglia
2017

Abstract

L'A. offre un breve commento a Cass., SS. UU., 20 settembre 2017, n. 21854, che, risolvendo le divergenze interpretative e i contrasti applicativi emersi nella giurisprudenza di merito, afferma a chiare lettere il carattere vincolante per il giudice dell'esecuzione del decreto con cui il P.M. dispone la sospensione delle procedure esecutive in favore dei soggetti vittime di richieste estorsive o di usura.
Viviana Battaglia (2017). Sospensione del processo esecutivo in favore delle vittime di usura o estorsione e sindacato del giudice dell'esecuzione. EUROCONFERENCE LEGAL.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Sospensione del processo esecutivo in favore delle vittime di usura o estorsione e sindacato del giudice dell'esecuzione.pdf

accesso aperto

Dimensione 859.91 kB
Formato Adobe PDF
859.91 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/287827
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact