IL MITO DELL'IDENTITÀ ALIMENTARE