Siculo-arbëresh e siciliano a contatto: alcune verifiche