Steatoepatite non alcolica:risultati preliminari di un approccio dieto-terapeutico