LE SCALE DEI COMPLESSI CONVENTUALI NELLA SICILIA DEL SEICENTO: MAGNIFICENZA E ARTIFICIO TECNICO