Henri Poincarè e il Circolo Matematico di Palermo