Concezione dello spazio in architettura come componente dell'esperienza umana tra continuità e innovazione.