Le dinamiche di distribuzione dei gruppi umani nell’ecumene e l’uso della stessa per la sopravvivenza e per lo sviluppo delle comunità, hanno originato una organizzazione di spazi terrestri caratterizzata da molteplici confini, perfettamente leggibili su più livelli, non solo territoriali.

Cusimano G., & Mercatanti L. (2016). Una geografia dei confini tra passato e modernità. LE NUOVE FRONTIERE DELLA SCUOLA, 40, 61-73.

Una geografia dei confini tra passato e modernità

CUSIMANO, Girolamo
;
MERCATANTI, Leonardo
2016

Abstract

Le dinamiche di distribuzione dei gruppi umani nell’ecumene e l’uso della stessa per la sopravvivenza e per lo sviluppo delle comunità, hanno originato una organizzazione di spazi terrestri caratterizzata da molteplici confini, perfettamente leggibili su più livelli, non solo territoriali.
Settore M-GGR/01 - Geografia
Cusimano G., & Mercatanti L. (2016). Una geografia dei confini tra passato e modernità. LE NUOVE FRONTIERE DELLA SCUOLA, 40, 61-73.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2016 NFS confine 40.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo completo
Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 747.67 kB
Formato Adobe PDF
747.67 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/198362
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact