Possibili sinergie di suolo, acqua e vegetazione per il raffrescamento passivo degli edifici.