The professional skills demanded to social workers by contemporary society inevitably include the capacity to apply knowledge, to know how to do, and to be able to take on new competencies that are appropriate for listening and taking care of people coming from different cultures. Teaching experimentation carried out as part of the syllabus of the Palermo University degree courses in Social Services has already been moving in the direction of promote, first of all, an awareness of the need for professional and trans-cultural knowledge. From this teaching experience there emerged a proposal for future academic years: to launch a new teaching approach that will consent one to integrate one’s education with transcultural skills, whilst investing in the potential to enhance the profession.

Le competenze professionali richieste agli assistenti sociali dalla società contemporanea includono la capacità continua di ampliare il loro sapere, saper fare e saper essere, integrandolo con nuove specifiche abilità nell’ascolto e nella presa in carico di persone di cultura diversa. Una sperimentazione didattica realizzata all’interno del corso di laurea in Servizio sociale dell’Università di Palermo è andata nella direzione di promuovere, innanzi tutto, una consapevolezza della rilevanza di un sapere transculturale nella pratica professionale. Da questa esperienza didattica è emersa la proposta di inserimento nel piano di studi di una nuova disciplina professionale, per integrare stabilmente il percorso formativo con competenze transculturali, investendo sul potenziale di ampliamento della professione.

Di Rosa RT (2014). Didattica sperimentale per un servizio sociale transculturale. RASSEGNA DI SERVIZIO SOCIALE(3-4.14), 90-101.

Didattica sperimentale per un servizio sociale transculturale

DI ROSA, Roberta Teresa
2014-01-01

Abstract

Le competenze professionali richieste agli assistenti sociali dalla società contemporanea includono la capacità continua di ampliare il loro sapere, saper fare e saper essere, integrandolo con nuove specifiche abilità nell’ascolto e nella presa in carico di persone di cultura diversa. Una sperimentazione didattica realizzata all’interno del corso di laurea in Servizio sociale dell’Università di Palermo è andata nella direzione di promuovere, innanzi tutto, una consapevolezza della rilevanza di un sapere transculturale nella pratica professionale. Da questa esperienza didattica è emersa la proposta di inserimento nel piano di studi di una nuova disciplina professionale, per integrare stabilmente il percorso formativo con competenze transculturali, investendo sul potenziale di ampliamento della professione.
Settore SPS/07 - Sociologia Generale
Di Rosa RT (2014). Didattica sperimentale per un servizio sociale transculturale. RASSEGNA DI SERVIZIO SOCIALE(3-4.14), 90-101.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2014-3-4 090-101.pdf

Solo gestori archvio

Descrizione: articolo principale
Dimensione 207.81 kB
Formato Adobe PDF
207.81 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/130099
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact