Gli autori francesi nelle prime due serie della “Biblioteca dell’Economista”