LA VENDITA DI BENI DI CONSUMO TRA OBBLIGAZIONE E GARANZIA