Una ordinanza "nobile", ma non condivisibile, in LexItalia.it, n. 6/2014