Il ruolo delle città e dei territori-snodo nel policentrismo reticolare