Res acta e potere magistratuale di interrompere una legis actio irregolare