Tratterò dell'antitesi fra particolarismo e generalismo. Particolarismo e generalismo saranno qui considerati come due diverse visioni del ragionamento pratico (non, specificamente, del ragionamento morale; utilizzerò il termine 'etica' per designare, in modo indifferenziato, il dominio del ragionamento pratico, senza restrizioni)

CELANO B (2006). Pluralismo etico, particolarismo e caratterizzazioni di desiderabilità: il modello triadico. RAGION PRATICA, 25, 133-149.

Pluralismo etico, particolarismo e caratterizzazioni di desiderabilità: il modello triadico

CELANO, Bruno
2006-01-01

Abstract

Tratterò dell'antitesi fra particolarismo e generalismo. Particolarismo e generalismo saranno qui considerati come due diverse visioni del ragionamento pratico (non, specificamente, del ragionamento morale; utilizzerò il termine 'etica' per designare, in modo indifferenziato, il dominio del ragionamento pratico, senza restrizioni)
CELANO B (2006). Pluralismo etico, particolarismo e caratterizzazioni di desiderabilità: il modello triadico. RAGION PRATICA, 25, 133-149.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/10153
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact