Comunicazione e decisioni pubbliche, democrazia e nuove tecnologie: il dibattito sulla consultazione elettronica attraversa ed integra discipline e settori differenti nell’ambito della sociologia dei fenomeni politici. Questo libro, nell’ambito di una riflessione sulla democrazia deliberativa, esamina in modo critico una possibile risposta tecnologica al declino della partecipazione politica. Vengono, infatti, mostrati gli ostacoli tecnici, cognitivi e metodologici che emergono nella pratica della consultazione elettronica. Si definiscono standard minimi, possibili strumenti di pianificazione (metodologica e comunicativa), pro e contro delle principali tecniche di consultazione elettronica, in una prospettiva che combina ciò che avviene sulla rete con le iniziative sul territorio. Segue un’analisi empirica che compara Italia e Gran Bretagna (il paese europeo la cui esperienza nel settore è più avanzata) attraverso l’analisi di documenti, l’indagine secondaria di fonti statistiche ed una ricerca su un corpus di 2075 processi consultivi on line nell’ambito delle politiche pubbliche britanniche e di 56 progetti italiani di e-democracy ancora in cantiere. Il volume si conclude con la presentazione dei risultati di alcuni casi studio.

MACALUSO M (2007). Democrazia e consultazione on line. MILANO : FRANCO ANGELI.

Democrazia e consultazione on line

MACALUSO, Marilena
2007-01-01

Abstract

Comunicazione e decisioni pubbliche, democrazia e nuove tecnologie: il dibattito sulla consultazione elettronica attraversa ed integra discipline e settori differenti nell’ambito della sociologia dei fenomeni politici. Questo libro, nell’ambito di una riflessione sulla democrazia deliberativa, esamina in modo critico una possibile risposta tecnologica al declino della partecipazione politica. Vengono, infatti, mostrati gli ostacoli tecnici, cognitivi e metodologici che emergono nella pratica della consultazione elettronica. Si definiscono standard minimi, possibili strumenti di pianificazione (metodologica e comunicativa), pro e contro delle principali tecniche di consultazione elettronica, in una prospettiva che combina ciò che avviene sulla rete con le iniziative sul territorio. Segue un’analisi empirica che compara Italia e Gran Bretagna (il paese europeo la cui esperienza nel settore è più avanzata) attraverso l’analisi di documenti, l’indagine secondaria di fonti statistiche ed una ricerca su un corpus di 2075 processi consultivi on line nell’ambito delle politiche pubbliche britanniche e di 56 progetti italiani di e-democracy ancora in cantiere. Il volume si conclude con la presentazione dei risultati di alcuni casi studio.
978-88-464-9103-9
MACALUSO M (2007). Democrazia e consultazione on line. MILANO : FRANCO ANGELI.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/9767
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact