GRUPPI, GIOVANI ADULTI E DISIDENTITÀ