I presunti indicatori di rischio di abuso