La Fontana Pretoria è stata studiata secondo il metodo “globale” della storia dell’arte, ovvero partendo dallo studio dei materiali e delle tecniche, degli stili, delle iconografie e dell’iconologia. Si è condotto un esame puntuale su Francesco Camilliani, scultore principale della Fontana Pretoria, mettendo in luce le componenti classicistiche all’interno del manierismo della fontana. Si è pubblicato un manoscritto inedito del 1709 di Padre Biagio Di Benedetto che reintrepreta in chiave esoterico-egittizzante la Fontana Pretoria. Esemplare è la lettura che Padre Di Benedetto diede di una statua di un fiume, da lui chiamata Nilo. In altre parole, il Nilo e l’Egitto erano presenti a Palermo nella cultura figurativa settecentesca.

LA MONICA, M. (2006). La Fontana Pretoria di Palermo. Analisi stilistica e nuovo commento. PALERMO : Pitti.

La Fontana Pretoria di Palermo. Analisi stilistica e nuovo commento

LA MONICA, Marcella
2006-01-01

Abstract

La Fontana Pretoria è stata studiata secondo il metodo “globale” della storia dell’arte, ovvero partendo dallo studio dei materiali e delle tecniche, degli stili, delle iconografie e dell’iconologia. Si è condotto un esame puntuale su Francesco Camilliani, scultore principale della Fontana Pretoria, mettendo in luce le componenti classicistiche all’interno del manierismo della fontana. Si è pubblicato un manoscritto inedito del 1709 di Padre Biagio Di Benedetto che reintrepreta in chiave esoterico-egittizzante la Fontana Pretoria. Esemplare è la lettura che Padre Di Benedetto diede di una statua di un fiume, da lui chiamata Nilo. In altre parole, il Nilo e l’Egitto erano presenti a Palermo nella cultura figurativa settecentesca.
889013644-8
LA MONICA, M. (2006). La Fontana Pretoria di Palermo. Analisi stilistica e nuovo commento. PALERMO : Pitti.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/8542
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact