L’opera, frutto dell’attività di action–research svolta all’interno del Master NE.FO.DO., getta le basi per nuove proposte che vedono nella ricerca Neurodidattica il loro centro. La Neurodidattica si configura come “sistema autonomo di dipendenze interne” che può contenere discipline quali le Neuroscienze, la Didattica, la Psicologia e la Pedagogia speciale, da cui si diramano la neurofisiologia dell’apprendimento linguistico, che si interseca con l’analisi contrastiva di lingue tipologicamente affini, la Lingüística perceptiva e l’insiemistica. Da tale sistema si propaga in particolare la Teoria delle Intelligenze Multiple, spunto per una rivisitazione epistemologica della ‘Didattica’, in quanto hard science. Il sistema trova la sua entropia nell’analisi di stili, strategie e tecniche di apprendimento considerate “più adeguate” alla costruzione delle strategie didattiche che un docente/formatore può adottare. L’appendice al volume è un vademecum neurodidattico per il docente di Lingua Straniera.

Compagno, G., & Di Gesù F (2013). Neurodidattica, lingua e apprendimenti. Riflessione teorica e proposte operative. Roma : ARACNE.

Neurodidattica, lingua e apprendimenti. Riflessione teorica e proposte operative

COMPAGNO, Giuseppa;DI GESU', Floriana
2013

Abstract

L’opera, frutto dell’attività di action–research svolta all’interno del Master NE.FO.DO., getta le basi per nuove proposte che vedono nella ricerca Neurodidattica il loro centro. La Neurodidattica si configura come “sistema autonomo di dipendenze interne” che può contenere discipline quali le Neuroscienze, la Didattica, la Psicologia e la Pedagogia speciale, da cui si diramano la neurofisiologia dell’apprendimento linguistico, che si interseca con l’analisi contrastiva di lingue tipologicamente affini, la Lingüística perceptiva e l’insiemistica. Da tale sistema si propaga in particolare la Teoria delle Intelligenze Multiple, spunto per una rivisitazione epistemologica della ‘Didattica’, in quanto hard science. Il sistema trova la sua entropia nell’analisi di stili, strategie e tecniche di apprendimento considerate “più adeguate” alla costruzione delle strategie didattiche che un docente/formatore può adottare. L’appendice al volume è un vademecum neurodidattico per il docente di Lingua Straniera.
Settore M-PED/03 - Didattica E Pedagogia Speciale
Settore L-LIN/07 - Lingua E Traduzione - Lingua Spagnola
978-88-548-6656-0
Compagno, G., & Di Gesù F (2013). Neurodidattica, lingua e apprendimenti. Riflessione teorica e proposte operative. Roma : ARACNE.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Compagno-Di Gesù ARACNE 2013.zip

non disponibili

Descrizione: testo e copertina
Dimensione 5.59 MB
Formato Unknown
5.59 MB Unknown   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
2013-720 interno da caricare.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 571.75 kB
Formato Adobe PDF
571.75 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/84501
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact