L'effetto bronchodilatatore dell'inspirazione profonda migliora dopo corticosteroide inalatorio nell'asma