La figura della vittima del reato, sinora spesso dimenticata, viene attualmente valorizzata soprattutto su impulso di sollecitazioni di carattere sovranazionale. Tenendo conto delle spinte provenienti dalle fonti del Consiglio d'Europa e dell'Unione europea, il lavoro si dedica in una prima parte alle dinamiche concernenti l'esercizio dell'azione penale e, in una seconda parte, alle problematiche inerenti all'elaborazione probatoria. Tutto ciò, ponendo in evidenza il "doppio volto" della persona offesa: per un verso, propensa a partecipare attivamente all'accertamento e, per altro verso, bisognosa di tutela, specie se particolarmente vulnerabile.

Parlato, L. (2012). Il contributo della vittima tra azione e prova. Palermo : Torri del vento.

Il contributo della vittima tra azione e prova

PARLATO, Lucia
2012

Abstract

La figura della vittima del reato, sinora spesso dimenticata, viene attualmente valorizzata soprattutto su impulso di sollecitazioni di carattere sovranazionale. Tenendo conto delle spinte provenienti dalle fonti del Consiglio d'Europa e dell'Unione europea, il lavoro si dedica in una prima parte alle dinamiche concernenti l'esercizio dell'azione penale e, in una seconda parte, alle problematiche inerenti all'elaborazione probatoria. Tutto ciò, ponendo in evidenza il "doppio volto" della persona offesa: per un verso, propensa a partecipare attivamente all'accertamento e, per altro verso, bisognosa di tutela, specie se particolarmente vulnerabile.
Settore IUS/16 - Diritto Processuale Penale
978-88-97373-33-9
Parlato, L. (2012). Il contributo della vittima tra azione e prova. Palermo : Torri del vento.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
MONOGRAFIAVITTIMAcontributo1-472ok_(2).pdf

non disponibili

Dimensione 3.84 MB
Formato Adobe PDF
3.84 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/75497
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact