La fotoelasticità digitale in luce bianca: parte I - le equazioni dei polariscopi