Lo scopo del dimensionamento idraulico delle ali erogatrici è quello di ottenere una elevata uniformità di distribuzione delle portate erogate dai diversi apparecchi disposti lungo l’ala; tale fine può essere raggiunto mantenendo entro limiti prefissati, ma comunque di modesta entità, le variazioni di pressione in condotta. Per poter affrontare in maniera adeguata il problema di progetto, si deve conoscere da una parte la relazione funzionale che definisce la portata in funzione del carico Q(h) e dall’altra disporre di accurate procedure di stima delle perdite di carico.

Leone, R. (2011). Il dimensionamento idraulico delle ali erogatrici. Palermo : Qanat.

Il dimensionamento idraulico delle ali erogatrici

LEONE, Raffaele
2011-01-01

Abstract

Lo scopo del dimensionamento idraulico delle ali erogatrici è quello di ottenere una elevata uniformità di distribuzione delle portate erogate dai diversi apparecchi disposti lungo l’ala; tale fine può essere raggiunto mantenendo entro limiti prefissati, ma comunque di modesta entità, le variazioni di pressione in condotta. Per poter affrontare in maniera adeguata il problema di progetto, si deve conoscere da una parte la relazione funzionale che definisce la portata in funzione del carico Q(h) e dall’altra disporre di accurate procedure di stima delle perdite di carico.
Settore AGR/08 - Idraulica Agraria E Sistemazioni Idraulico-Forestali
978-88-96414-65-1
Leone, R. (2011). Il dimensionamento idraulico delle ali erogatrici. Palermo : Qanat.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
dimensionamento.pdf

Solo gestori archvio

Descrizione: monografia
Dimensione 428.02 kB
Formato Adobe PDF
428.02 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/72855
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact