Di fondamentale importanza nello studio dei pattern relazionali è l’indagine delle interazioni precoci con la figura di accudimento: le esperienze di attaccamento e la rappresentazione delle aspettative costituiscono gli elementi fondanti dei Modelli Operativi Interni (Bowlby 1980), che guidano presimbolicamente specifiche azioni, scelte e sentimenti di attaccamento nel corso del ciclo di vita. I comportamenti di dipendenza da partner violenti sembrano essere associati ad attaccamenti insicuri; le ricerche empiriche sulla Love Addiction indicano come l’elemento ricorsivo e maggiormente nocivo la difficoltà di sottrarsi a relazioni negative (Reynaud 2010; April 2005). All’interno di questo quadro di riferimento è stata indagata la dimensione dell’attaccamento in un gruppo di madri e figli (N=15) ospiti di una Casa Rifugio a indirizzo segreto per vittime di abuso e maltrattamento. Alle cinque madri di età compresa tra i 16 ed i 44 anni è stata somministrata l’Adult Attachment Interview (AAI; George, Kaplan, Main, 1985); mentre i comportamenti di attaccamento della prole sono stati valutati attraverso la somministrazione dell’Attachment Q-Sort (AQS; Waters, 1987; Cassibba, D’Odorico, 2000) nei figli di età compresa tra i 5 e i 5 anni, e del Separation Anxiety Test (SAT; Klagsbrun e Bowlby, 1976; Attili, 2001) nei figli di età compresa tra i 7 e i 16 anni. I dati emersi confermerebbero l’ipotesi di una trasmissione intergenerazionale dei modelli di attaccamento poiché sia le madri che i figli dimostrano di avere strutturato attaccamenti insicuri; specificamente la mancata elaborazione dei maltrattamenti subiti sembra costituire la base per una ricerca di relazioni amorose violente e specularmente per lo sviluppo di stili di attaccamento insicuro nei figli.

Miano, P., Damiano, R., Di Vita, A.M., Salerno, A., Merenda, A. (2012). L’attaccamento intergenerazionale nei pattern relazionali dipendenti.. In Atti del XIV congresso nazionale AIP Associazione Italiana di Psicologia - sezione di psicologia clinica e dinamica. (pp.328-328). torino : espress.

L’attaccamento intergenerazionale nei pattern relazionali dipendenti.

MIANO, Paola;SALERNO, Alessandra;MERENDA, Aluette
2012-01-01

Abstract

Di fondamentale importanza nello studio dei pattern relazionali è l’indagine delle interazioni precoci con la figura di accudimento: le esperienze di attaccamento e la rappresentazione delle aspettative costituiscono gli elementi fondanti dei Modelli Operativi Interni (Bowlby 1980), che guidano presimbolicamente specifiche azioni, scelte e sentimenti di attaccamento nel corso del ciclo di vita. I comportamenti di dipendenza da partner violenti sembrano essere associati ad attaccamenti insicuri; le ricerche empiriche sulla Love Addiction indicano come l’elemento ricorsivo e maggiormente nocivo la difficoltà di sottrarsi a relazioni negative (Reynaud 2010; April 2005). All’interno di questo quadro di riferimento è stata indagata la dimensione dell’attaccamento in un gruppo di madri e figli (N=15) ospiti di una Casa Rifugio a indirizzo segreto per vittime di abuso e maltrattamento. Alle cinque madri di età compresa tra i 16 ed i 44 anni è stata somministrata l’Adult Attachment Interview (AAI; George, Kaplan, Main, 1985); mentre i comportamenti di attaccamento della prole sono stati valutati attraverso la somministrazione dell’Attachment Q-Sort (AQS; Waters, 1987; Cassibba, D’Odorico, 2000) nei figli di età compresa tra i 5 e i 5 anni, e del Separation Anxiety Test (SAT; Klagsbrun e Bowlby, 1976; Attili, 2001) nei figli di età compresa tra i 7 e i 16 anni. I dati emersi confermerebbero l’ipotesi di una trasmissione intergenerazionale dei modelli di attaccamento poiché sia le madri che i figli dimostrano di avere strutturato attaccamenti insicuri; specificamente la mancata elaborazione dei maltrattamenti subiti sembra costituire la base per una ricerca di relazioni amorose violente e specularmente per lo sviluppo di stili di attaccamento insicuro nei figli.
Settore M-PSI/07 - Psicologia Dinamica
set-2012
XIV congresso nazionale AIP Associazione Italiana di Psicologia - sezione di psicologia clinica e dinamica, Chieti.
chieti
20-23 settembre 2012
XIV
1
Miano, P., Damiano, R., Di Vita, A.M., Salerno, A., Merenda, A. (2012). L’attaccamento intergenerazionale nei pattern relazionali dipendenti.. In Atti del XIV congresso nazionale AIP Associazione Italiana di Psicologia - sezione di psicologia clinica e dinamica. (pp.328-328). torino : espress.
Proceedings (atti dei congressi)
Miano, P; Damiano, R; Di Vita, AM; Salerno, A; Merenda, A
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/65469
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact