La cucina del senso. Gusto, significazione, testualità