Un accattivante percorso attraverso le interpretazioni della coordinata spaziale nelle teorie e nelle rappresentazioni artistiche contemporanee è proposto dal modenese Giulio Iacoli in La percezione narrativa dello spazio (2008). Il testo presenta una panoramica sulle configurazioni del prisma spaziale nelle poetiche moderniste e postmoderniste, nelle mappe e in alcuni film cult della cinematografia novecentesca.

Scargiali, C. (2012). La percezione narrativa dello spazio.

La percezione narrativa dello spazio

SCARGIALI, Chiara
2012-01-01

Abstract

Un accattivante percorso attraverso le interpretazioni della coordinata spaziale nelle teorie e nelle rappresentazioni artistiche contemporanee è proposto dal modenese Giulio Iacoli in La percezione narrativa dello spazio (2008). Il testo presenta una panoramica sulle configurazioni del prisma spaziale nelle poetiche moderniste e postmoderniste, nelle mappe e in alcuni film cult della cinematografia novecentesca.
Scargiali, C. (2012). La percezione narrativa dello spazio.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/65093
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact