Soggettività e Autocoscienza. Prospettive storico-critiche