Andreas Kalvos utilizza una lingua dotta che contiene elementi di greco antico, neologismi e financo idiomatismi settinsulari. Il presente studio costituisce una sorta di garmmatica delle "Odi"

caracausi, m. (1993). La lingua di A. Kalvos. Palermo : Università di Palermo.

La lingua di A. Kalvos

CARACAUSI, Maria Rosa
1993-01-01

Abstract

Andreas Kalvos utilizza una lingua dotta che contiene elementi di greco antico, neologismi e financo idiomatismi settinsulari. Il presente studio costituisce una sorta di garmmatica delle "Odi"
Settore L-LIN/20 - Lingua E Letteratura Neogreca
caracausi, m. (1993). La lingua di A. Kalvos. Palermo : Università di Palermo.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
1044764780.pdf

accesso aperto

Dimensione 2.79 MB
Formato Adobe PDF
2.79 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/64780
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact