Negli ultimi anni un numero crescente di studiosi ha focalizzato l'attenzione sulle opportunità strategiche di creazione e di sfruttamento della conoscenza che si dischiudono alle imprese che operano in un contesto reticolare. Il lavoro muove dalla considerazione che il potenziale economico-cognitivo localizzato in un network di imprese è connesso con tematiche rilevanti quali: le modalità che caratterizzano i processi di produzione e di condivisione della conoscenza che vi risiede; la struttura delle relazioni che interconnettono le imprese interagenti e i loro percorsi evolutivi; e ancor più il nesso che lega dinamicamente gli aspetti processuali-cognitivi con gli aspetti strutturali e di governo del network. Dato che la comprensione dei temi indicati appare ancora parziale, il volume si propone di accrescere tale comprensione avvalendosi della chiave di lettura fornita dalla teoria dei sistemi complessi. In particolare, attraverso la chiave di lettura complessa si reinterpretano i contributi provenienti da tre aree di rilievo della ricerca economico-manageriale: la knowledge-based theory, la prospettiva dei network e la letteratura sulle alleanze. È in tal modo possibile proporre un framework analitico, multilivello e dinamico, in grado di rappresentare le principali determinanti dell'azione degli attori del network e dei processi di formazione e di evoluzione dei set di conoscenze e di competenze diffuse nel sistema come anche della sua architettura connettiva reticolare.

Levanti, G. (2010). Il governo dei sistemi reticolari di imprese. Milano : FrancoAngeli.

Il governo dei sistemi reticolari di imprese

LEVANTI, Gabriella
2010-01-01

Abstract

Negli ultimi anni un numero crescente di studiosi ha focalizzato l'attenzione sulle opportunità strategiche di creazione e di sfruttamento della conoscenza che si dischiudono alle imprese che operano in un contesto reticolare. Il lavoro muove dalla considerazione che il potenziale economico-cognitivo localizzato in un network di imprese è connesso con tematiche rilevanti quali: le modalità che caratterizzano i processi di produzione e di condivisione della conoscenza che vi risiede; la struttura delle relazioni che interconnettono le imprese interagenti e i loro percorsi evolutivi; e ancor più il nesso che lega dinamicamente gli aspetti processuali-cognitivi con gli aspetti strutturali e di governo del network. Dato che la comprensione dei temi indicati appare ancora parziale, il volume si propone di accrescere tale comprensione avvalendosi della chiave di lettura fornita dalla teoria dei sistemi complessi. In particolare, attraverso la chiave di lettura complessa si reinterpretano i contributi provenienti da tre aree di rilievo della ricerca economico-manageriale: la knowledge-based theory, la prospettiva dei network e la letteratura sulle alleanze. È in tal modo possibile proporre un framework analitico, multilivello e dinamico, in grado di rappresentare le principali determinanti dell'azione degli attori del network e dei processi di formazione e di evoluzione dei set di conoscenze e di competenze diffuse nel sistema come anche della sua architettura connettiva reticolare.
Settore SECS-P/08 - Economia E Gestione Delle Imprese
978-88-568-2346-2
Levanti, G. (2010). Il governo dei sistemi reticolari di imprese. Milano : FrancoAngeli.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Monografia_Levanti.pdf

Solo gestori archvio

Descrizione: formato elettronico della monografia
Dimensione 2.78 MB
Formato Adobe PDF
2.78 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/64512
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact