Si ricostruisce la storia dell'oreficeria siciliana dal XV al XVIII secolo. Vengono individuate importanti figure di orafi siciliani e delineati i rapporti culturali con la Spagna e con la Francia.

Di Natale, M.C. (2008). Gioielli di Sicilia. Gemme e ori, smalti e argenti, coralli e perle, uno scrigno preziosissimo ricolmo di monili. Palermo : Flaccovio Editore.

Gioielli di Sicilia. Gemme e ori, smalti e argenti, coralli e perle, uno scrigno preziosissimo ricolmo di monili

DI NATALE, Maria Concetta
2008

Abstract

Si ricostruisce la storia dell'oreficeria siciliana dal XV al XVIII secolo. Vengono individuate importanti figure di orafi siciliani e delineati i rapporti culturali con la Spagna e con la Francia.
Settore L-ART/04 - Museologia E Critica Artistica E Del Restauro
978-88-7804-438-8
Di Natale, M.C. (2008). Gioielli di Sicilia. Gemme e ori, smalti e argenti, coralli e perle, uno scrigno preziosissimo ricolmo di monili. Palermo : Flaccovio Editore.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
dinatale_gioielli.pdf

accesso aperto

Dimensione 9.83 MB
Formato Adobe PDF
9.83 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/61474
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact