Plutarco e la lettura nel simposio.