La problematica del colore negli "smaltini di calcara" palermitani