Negazionismo e conflitti inter-etnici: spunti di politica criminale