Tecniche integrate per il rilevamento dei beni archeologici: il workshop sul tempio G di Selinunte