Un caso di schistosomiasi: utilità dello score ecografico dell'Organizzazione Mondiale della Sanità