La società dell'orrore. Terrorismo e comunicazione nell'era del giornalismo emotivo