Monitoraggio delle determinanti emoreologiche nell’infarto miocardico giovanile