Il libro “Gli oggetti simbolici” esplora il campo della cultura materiale secondo una duplice prospettiva: il valore simbolico degli oggetti e le operazioni museografiche che essi hanno consentito nel più recente passato. Soprattutto la riflessione sugli strumenti di lavoro ha fatto conseguire risultati significativi: 1. in ordine alla comprensione dei meccanismi di conversione in simboli dei dati conservati in memoria; 2. in ordine alla relazione del linguaggio articolato e dell’attività strumentale con l’attitudine, universale e esclusivamente umana, alla simbolizzazione. Di qui i risultati più cospicui raggiunti dalla monografia: da un lato la definizione del concetto di meta-strumentalità, complementare a quello di metalinguaggio, dall’altro il dialogo con gli studiosi del comportamento animale, sulle analogie ma anche sul diverso rapporto che gli uomini e i primati non umani istituiscono tra corpo e utensili. Il libro propone infine modelli innovativi di classificazione degli strumenti di lavoro incrociando i dati linguistici e ergologici.

D'ONOFRIO S (2005). Gli oggetti simbolici. Antropologia e cultura materiale in Sicilia. PALERMO : Sellerio editore.

Gli oggetti simbolici. Antropologia e cultura materiale in Sicilia

D'ONOFRIO, Salvatore
2005

Abstract

Il libro “Gli oggetti simbolici” esplora il campo della cultura materiale secondo una duplice prospettiva: il valore simbolico degli oggetti e le operazioni museografiche che essi hanno consentito nel più recente passato. Soprattutto la riflessione sugli strumenti di lavoro ha fatto conseguire risultati significativi: 1. in ordine alla comprensione dei meccanismi di conversione in simboli dei dati conservati in memoria; 2. in ordine alla relazione del linguaggio articolato e dell’attività strumentale con l’attitudine, universale e esclusivamente umana, alla simbolizzazione. Di qui i risultati più cospicui raggiunti dalla monografia: da un lato la definizione del concetto di meta-strumentalità, complementare a quello di metalinguaggio, dall’altro il dialogo con gli studiosi del comportamento animale, sulle analogie ma anche sul diverso rapporto che gli uomini e i primati non umani istituiscono tra corpo e utensili. Il libro propone infine modelli innovativi di classificazione degli strumenti di lavoro incrociando i dati linguistici e ergologici.
9788838920387
D'ONOFRIO S (2005). Gli oggetti simbolici. Antropologia e cultura materiale in Sicilia. PALERMO : Sellerio editore.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/26576
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact