Expressive writing used in the school as self-guidance tool does not replace the teacher's educational intervention, but can be regarded as an effective technique to gather all the information needed to form, with the consent of the pupil and with him, an exhaustive picture that includs the current state of its skills, attitudes, interests, motivations, history of training, personality profile, limits, objectives and concrete ways in which it thinks to achieve these objectives. It is therefore an educational method by which students who approximate to do their final exams may guide themselves by formulating their personal life project, including professional life, as it enables them to better clarify ideas about university prospects, on the job they intend to do and how to prepare to do it.

La scrittura espressiva adottata a scuola come strumento di autorientamento non sostituisce l’intervento educativo dell’insegnante, piuttosto può considerarsi una tecnica efficace per raccogliere tutte le informazioni necessarie con cui formare, con il consenso dell’alunno e insieme a lui, un quadro esaustivo in cui includere lo stato attuale delle sue competenze, le sue attitudini, i suoi interessi, le sue motivazioni, la sua storia formativa, il suo profilo di personalità, i suoi limiti, nonché i suoi obiettivi e le modalità concrete con cui egli pensa di raggiungerli. Essa è pertanto un metodo educativo con cui gli studenti che si approssimano a svolgere gli esami di maturità possono orientarsi formulando il loro personale progetto di vita, compresa la vita professionale, poiché li mette in condizione di chiarirsi meglio le idee sulle prospettive di studio universitario, sul lavoro che intendono fare e sul modo in cui prepararsi a svolgerlo.

DI VITA, A. (2015). La scrittura espressiva nell'orientamento. Una metodologia educativa per la costruzione del progetto di vita personale e professionale. Lecce : Pensa MultiMedia.

La scrittura espressiva nell'orientamento. Una metodologia educativa per la costruzione del progetto di vita personale e professionale

DI VITA, Alessandro
2015

Abstract

La scrittura espressiva adottata a scuola come strumento di autorientamento non sostituisce l’intervento educativo dell’insegnante, piuttosto può considerarsi una tecnica efficace per raccogliere tutte le informazioni necessarie con cui formare, con il consenso dell’alunno e insieme a lui, un quadro esaustivo in cui includere lo stato attuale delle sue competenze, le sue attitudini, i suoi interessi, le sue motivazioni, la sua storia formativa, il suo profilo di personalità, i suoi limiti, nonché i suoi obiettivi e le modalità concrete con cui egli pensa di raggiungerli. Essa è pertanto un metodo educativo con cui gli studenti che si approssimano a svolgere gli esami di maturità possono orientarsi formulando il loro personale progetto di vita, compresa la vita professionale, poiché li mette in condizione di chiarirsi meglio le idee sulle prospettive di studio universitario, sul lavoro che intendono fare e sul modo in cui prepararsi a svolgerlo.
Settore M-PED/03 - Didattica E Pedagogia Speciale
978-88-6017-080-4
DI VITA, A. (2015). La scrittura espressiva nell'orientamento. Una metodologia educativa per la costruzione del progetto di vita personale e professionale. Lecce : Pensa MultiMedia.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
DI VITA 29-10-2015.pdf

non disponibili

Descrizione: Si tratta di un file pdf
Dimensione 1.41 MB
Formato Adobe PDF
1.41 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/222177
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact