Diversamente dalle altre aree del mondo nelle quali si trovarono a operare, i missionari della Compagnia di Gesù dovettero misurarsi in Giappone con l'ostilità di una buona parte dell'aristocrazia, che si ri¬teneva depositaria di una civiltà superiore, e della casta dei Bonzi, che vedeva i propri privilegi minacciati dal pericolo di una nuova religione. Tali difficoltà di insediamento, unitamente al problema della lingua, misero a dura prova le capacità inventive e il proces¬so di adattamento al territorio. Il risultato fu, nelle arti sceniche, una lenta ma progressiva evoluzione di tecniche di rappresentazione, il più delle volte inedite e originali, che non mancarono di utilizzare forme espressive topi¬che, approdando in qualche caso a veri e propri sincretismi che riguardarono anche il teatro Nō. Ambientato fondamentalmente nel clima della cerimonialità fe-stiva del Natale e della Settimana Santa, il percorso evangelizza-tore dei gesuiti consentì in questo modo per la prima volta, anche nei campi della musica, della danza e del teatro, l'incontro fra la cultura occidentale e quella giapponese, determinando contami-nazioni che attendono di essere riconosciute nel panorama inter-nazionale della storiografia dello spettacolo.

Isgrò G. (2016). L'avventura scenica dei gesuiti in Giappone. Bari : Edizioni Di Pagina.

L'avventura scenica dei gesuiti in Giappone

ISGRO', Giovanni
2016-01-01

Abstract

Diversamente dalle altre aree del mondo nelle quali si trovarono a operare, i missionari della Compagnia di Gesù dovettero misurarsi in Giappone con l'ostilità di una buona parte dell'aristocrazia, che si ri¬teneva depositaria di una civiltà superiore, e della casta dei Bonzi, che vedeva i propri privilegi minacciati dal pericolo di una nuova religione. Tali difficoltà di insediamento, unitamente al problema della lingua, misero a dura prova le capacità inventive e il proces¬so di adattamento al territorio. Il risultato fu, nelle arti sceniche, una lenta ma progressiva evoluzione di tecniche di rappresentazione, il più delle volte inedite e originali, che non mancarono di utilizzare forme espressive topi¬che, approdando in qualche caso a veri e propri sincretismi che riguardarono anche il teatro Nō. Ambientato fondamentalmente nel clima della cerimonialità fe-stiva del Natale e della Settimana Santa, il percorso evangelizza-tore dei gesuiti consentì in questo modo per la prima volta, anche nei campi della musica, della danza e del teatro, l'incontro fra la cultura occidentale e quella giapponese, determinando contami-nazioni che attendono di essere riconosciute nel panorama inter-nazionale della storiografia dello spettacolo.
Settore L-ART/05 - Discipline Dello Spettacolo
978-88-7470-508-5
Isgrò G. (2016). L'avventura scenica dei gesuiti in Giappone. Bari : Edizioni Di Pagina.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Def_Isgrò3.pdf

Solo gestori archvio

Dimensione 4.46 MB
Formato Adobe PDF
4.46 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/177519
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact