L’abside in facciata: soluzioni “antisismiche” del XVIII secolo in Sicilia