UTILITA' DELL'ECOGRAFIA NELLA DIAGNOSI DI MALATTIA CELIACA