La committenza gesuitica e la pittura a Palermo tra XVI e XVIII secolo